Permanente delle Ciglia


Curvatura delle ciglia (Permanente delle ciglia)

Le ciglia sono un elemento apparentemente secondario del viso, ma se truccate in maniera appropriata possono modificare l’intensità e la profondità dello sguardo. Sono diversi gli elementi su cui si può intervenire volendo correggere, con il trucco, il viso di una donna. Gli occhi costituiscono certamente la parte del volto che più attrae l’attenzione degli altri, e su cui possiamo esercitare l’arte del make-up ingrandendoli, allungandoli, ampliandoli a seconda dell’equilibrio fra le parti che si vuole creare.

Purtroppo poco spazio è dedicato alle informazioni sulla cura e il trucco delle ciglia, termine con cui comunemente si indicano i peli posti al margine dell’orlo palpebrale superiore e inferiore, con funzione protettiva dell’occhio dalla polvere.

 

ricostruzione_unghie_ciglia_001_300x225


Curvatura delle ciglia (Permanente delle ciglia)

Le ciglia possono dare agli occhi una falsa apparenza. Questo capita quando l’occhio è già naturalmente piccolo, quando la palpebra cade e lo socchiude, quando il bulbo oculare è infossato, quando le ciglia sono particolarmente lunghe e spioventi. Riuscire a dare una maggiore ampiezza all’occhio vuol dire allora aprire lo sguardo, renderlo più vivo, giovanile e seducente. Un trattamento fantastico per avere uno sguardo riposato anche senza trucco, ma che deve essere eseguito solo da mani esperte di professioniste del settore, è la PERMANENTE DELLE CIGLIA, in grado di lasciare curvate le ciglia per diverse settimane.

 

ricostruzione_unghie_ciglia_002_335x251


Curvatura delle ciglia (Permanente delle ciglia)

La tecnica prevede una preliminare detersione di ciglia e palpebre con un prodotto non grasso. La parte va asciugata bene e va scelto un bigodino appropriato alla lunghezza e rigiditaà della ciglia. Una colla viene applicata a mo’ di eyeliner, e su di essa viene appoggiato il bigodino precedentemente modellato fra le dita, in base alla curvatura dell’occhio. Coprire il bigodino di colla e con un lavoro molto preciso e minuzioso, partendo dalla base, appoggiare separatamente ogni ciglio finché non aderisce. A questo punto, con un pennellino va applicato il liquido della permanente lasciandolo in posa per circa 20 minuti, dopodiché lo si rimuove con del cotone inumidito con acqua.

Allo stesso modo si applica e lascia in posa per 15 minuti il neutralizzante. Inutile ricordare che si tratta di una tecnica estetica da riservarsi esclusivamente a estetiste esperte. La curvature resta fino alla caduta naturale delle ciglia, quindi possiamo dire che mediamente si può vedere l’effetto per circa un mese e mezzo. Poi inizia a scemare. Consigliamo di abbinare alla curvatura, anche la tinta, in modo da scurire le ciglia stesse (che potrebbero schiarirsi leggermente con la permanente) per dare un fantastico effetto mascara naturale anche senza dover essere schiavi del trucco.